• Sede RDB Srl:
    Torino Via G. Pacchiotti, 123
  • Tel. +39.011 4120771
    rdb@avvitare.it
Richiedi info
portfolio-banner-image

Ottimizzare il tempo ciclo nei processi di avvitatura industriale.

  • 18-05-2020

Tempi e metodi

L’analisi Tempi e Metodi è una metodologia di lavoro svolta per analizzare e migliorare un determinato processo industriale.

Per svolgere una corretta analisi dei Tempi, un determinato ciclo di lavoro viene diviso in operazioni.

Ogni Operazione viene poi divisa in Fasi. L’insieme delle fasi genera il Tempo Ciclo.

Vengono poi studiati i tempi di lavoro delle varie fasi per individuare il modo migliore per renderle omogenee evitando di sprecare tempo e materiali.
In questo modo si crea una Distinta di Lavoro Standard.

Nella attuale fase di maturità industriale i Tempi e Metodi vengono analizzati in un’ottica di Lean Production, per avere un risultato globale positivo sull’intero flusso di produzione.

Il Tempo Ciclo e la redditività industriale

Nei processi di assemblaggi di componenti o prodotti di serie è indispensabile conoscere il tempo impiegato per realizzare il prodotto perché questo dato è una delle voci che determina il suo costo.

Possono esserci assemblaggi solo manuali oppure con l’ausilio di macchine.

Ovviamente meno tempo si impiega per completare un ciclo e meno questa parte di costo andrà ad incidere sul costo totale. 

Per Tempo Ciclo si intende, generalmente, l’unità di tempo che intercorre tra l’inizio di una fase ed il suo ripetersi.

Facciamo un esempio particolare del settore automotive: l’assemblaggio di un sedile d’autovettura.

Si definisce un evento come, ad esempio, il deposito del sedile dentro l’imballo previsto per il successivo montaggio della tappezzeria. Il Tempo Ciclo sarà tutto il tempo che intercorre da quando inserisco il sedile nell’imballo, sino a quando posizionerò il successivo.

In questo caso ci sono diversi parametri su cui agire per poter migliorare il tempo ciclo che riguardano l’intera organizzazione delle postazione ergonomica di lavoro.

Anche RDB può dare un significativo contributo per migliorare il Tempo Ciclo.

Nella fase descritta ci sono diverse azioni che potremo brevemente sintetizzare:

1) Prendo il sedile da assemblare

2) Posiziono il sedile sul banco

3) Prendo i componenti da assemblare e avvitare

4) Li appoggio sulla base

5) Prendo le viti

6) Prendo l’avvitatore

7) Avvito le viti

8) Appoggio l’avvitatore

9) Prendo il sedile semilavorato

10) Inserisco il sedile nell’imballo per l’invio al reparto tappezzeria

Per migliorare sul tempo ciclo del nostro esempio, per quanto di nostra competenza, è possibile intervenire su due aspetti:

  1. Alimentare il sistema con un carica delle viti in modo automatico,
  2. Velocizzare le operazioni di avvitatura con una guida.

In questo modo gli operatori al banco non hanno più la necessità di maneggiare le viti, guadagnando in efficienza operativa mentre il sistema guida il processo di avvitamento evitando di perdere tempo, di commettere errori, di perdere le viti e sino a monitorare la qualità stessa degli avvitamenti. 

Nel filmato (https://youtu.be/kqnGrUJ1ye0) vediamo l’assemblaggio con l’utilizzo di un avvitatore con mano di presa speciale per avvitatore angolare, montato su braccio ergonomico RDB BA40, con encoder per gestione e conteggio viti garantito.

Gli encoder a bordo del braccio obbligano l’operatore a rispettare la sequenza di montaggio, evitando di commettere errori, di avvitare tutte le viti programmate e di perdere viti.

L’avvitatore è abilitato a lavorare solo sulla posizione corretta dalla prima all’ultima vite.

Le posizioni sono registrate in autoapprendimento e sono gestite con pannello di controllo DPC 990 in ogni fase del ciclo di montaggio.
Il segnale di fine ciclo viene inviato direttamente al PLC di linea.

RDB: i nostri tecnici commerciali sono sempre a disposizione per fornire consigli alle aziende industriali manifatturiere. 

 

Newsletter RDB

Iscriviti alla nostra newsletter, sarai regolarmente aggiornato sulle novità del settore, le innovazioni tecnologiche e altre informazioni sul mondo RDB. Di regola, l’uomo che ha più successo nella vita è colui che ha più informazioni. (Benjamin Disraeli)

Richiedi informazioni
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Ok